Inter, Mancini saluta Kovacic: “Via per il Fair Play finanziario”

US Sassuolo, FC Internazionale, AC Milan - TIM Preseason Tournament

Con Mateo Kovacic verso i Galacticos, ieri solo panchina durante l’amichevole tra l’Inter e l’AEK Atenel’allenatore dei nerazzurri Roberto Mancini spiega come la cessione dell’ex numero dieci, sia frutto di questioni legate al Fair Play  finanziario della UEFA. Parlando ai microfoni di Mediaset Premium ha dichiarato: “”Ci sono delle regole da rispettare, c’è il fair play finanziario. Credo che nessuno di noi volesse questo, ma per rispettare quanto imposto dall’UEFA bisogna far qualcosa. Noi, comunque, faremo una squadra che lotterà anche senza Kovacic. Siamo tutti dispiaciuti per il suo addio”. Dichiarando inoltre che: “Sia Shaqiri che Kovacic sono andati via a causa del fair play finanziario. Speriamo adesso di prendere giocatori adatti e in tempi rapidi”. Ora la palla passa nella mani di Ausilio che cercherà di piazzare gli ultimi colpi richiesti dal tecnico. I nomi sono sempre quelli di Perisic e Siqueria.

One Comment

Leave a Reply