Premier, tonfo Chelsea: 0-3 contro il City

José Mourinho

Sarà lo straordinario stato di forma del Manchester City. Oppure la conseguenza della polemica interna contro lo staff medico diretto da Eva Carneiro. Fatto sta che il Chelsea oggi ha subìto un colpo difficile da digerire, con lo 0-3 rimediato sul campo dei Citizens. Aguero (31’), Kompany (79’) e Fernandinho (85’) affondano una squadra opaca, senza idee ed evidentemente nervosa. Mai in partita. “Il 3-0 è il risultato minimo dopo una gara come la nostra” afferma Pellegrini, a ragione: Begovic, il portiere bosniaco oggi in sostituzione di Courtois, ha dovuto fare gli straordinari per evitare l’imbarcata. Dal canto suo, Mourinho lascia tutti senza parole sostituendo Terry con Zouma nell’intervallo: “Scelta tecnica”, prova a glissare. Ma il sospetto è che nello spogliatoio Blues tira una brutta aria. Come dimostrano anche i cori di tutto lo stadio in omaggio a Eva Carneiro, la guerra interna al club non ha fatto bene a nessuno.

Leave a Reply