Inter , furia Matthäus su Mancini per la gestione di Shaqiri : “Se fossi un investitore, chiederei conto all’allenatore”

Matthaus critica il calcio italiano e l'Inter

Lothar Matthäus , rispondendo alle domande di Blick , critica il club di Thohir e Mancini per la gestione dello svizzero Shaqiri , messo da parte dopo poche settimane e adesso in procinto di trasferirsi allo Schalke 04 : “Mancini non ha dato fiducia a Shaqiri così Xherdan non ha potuto dimostrare cosa ha dentro. Con le sue qualità avrebbe dovuto essere un titolare fisso nell’Inter e invece non ha mai avuto la fiducia dell’allenatore e senza quella per qualsiasi giocatore è dura…”. Se prendi un giocatore come Shaqiri devi farlo giocare . Francamente non capisco Mancini: lo voleva, poi non ci punta? Se fossi un investitore, chiederei conto all’allenatore del perché ha fatto una cosa del genere… Ma questo è dato dalla mancanza di logica per quello che sta succedendo a Milano. Ciò che accade all’Inter da due anni è vergognoso“. – Continua Matthäus – “Se andasse allo Schalke l’affare lo farebbero tutti e tre. Lui ha bisogno di libertà tattica, quella che Guardiola non gli garantiva che invece in nazionale gli è concessa. Lo Schalke per lui sarebbe l’ideale.

Leave a Reply