Calciomercato Serie B. Le ultimissime

ganz jr

Secondo Sky Sport il possente centravanti del Cesena, Milan Djuric, sarebbe vicino ad indossare la maglia dei Celtic di Glasgow la prossima stagione. La società romagnola chiede 2,5-3 milioni di euro e di conseguenza reputa l’offerta di 1,5milioni di euro del club scozzese troppo bassa. La sensazione, però, è che l’affare alla fine si farà tenendo presente la volontà del calciatore di origini bosniache di trasferirsi in un club più blasonato. Al suo posto potrebbe arrivare Matteo Mancosu dal Bologna. Federico Mattiello è vicino all’accordo con i bianconeri romagnoli. Il terzino della Juventus, l’anno scorso il prestito al Chievo Verona, sarebbe il primo rinforzo chiesto da Massimo Drago.

Il Cagliari si muove per rafforzare l’attacco. Secondo voci molto vicine al club sardo, Rastelli vorrebbe nel suo roster l’attaccante uruguaiano della Ternana, Felipe Avenatti. La trattativa sembra fattibile, avremo novità a riguardo nei prossimi giorni.

Con il Como in Serie B, Simone Ganz afferma di volersi giocare le proprio chance ancora per un altro anno in riva al lago. Ai microfoni di Sky Sport afferma: “A Como sto molto bene e mi piacerebbe rimanere. Ho un altro anno di contratto ma ancora non ho avuto colloqui con la dirigenza”. Situazione scomoda per il figlio d’arte che potrebbe anche cercare altra sistemazione. In Lega Pro non avrebbe difficoltà a trovare un accordo.

Su Federico Melchiorri del Pescara c’è l’interesse di molte compagini di Serie A. Sassuolo e Atalanta hanno chiesto informazioni sulla punta marchigiana, ma la società più vicina al giocatore sembrerebbe il neo-promosso Carpi. Da Pescara potrebbero fare le valigie anche Birkir Bjarnason, con il Bologna interessato all’islandese e Gastòn Brugman dato molto vicino alla Sampdoria di Zenga.

 

One Comment

  • Aldo scrive:

    Ganz ha portato il Como in Serie B con prestazioni impressionanti e gol pesantissimi. Stagione da 19 reti tra campionato, coppa italia e under21 guidata da Bertotto. E’ ovvio che sia nel mirino di squadre di Serie B e qualche squadra di Serie A. L’ex capitano e capocannoniere della Primavera del Milan è stato indubbiamente il migliore attaccante classe 93 tra Serie B e Lega Pro ed ha ulteriori margini di miglioramento. Se dovesse andare via da Como è per una big della Serie B o per proseguire la crescita in una squadra di provincia in Serie A. Sassuolo, Atalanta, Carpi possono ricreare le condizioni che hanno permesso a Ganz di strabiliare tutti a Como. Sarà certametne un uomo-mercato. E il Como potrebbe voler capitalizzare…

Leave a Reply