Mercato Milan: settimana decisiva

Incontro programmatico tra Galliani e Barbara Berlusconi in casa Milan

Settimana decisiva per il Milan che potrebbe chiudere tre colpi sensazionali. Adriano Galliani è al lavoro per riportare il club rossonero agli antichi splendori e dopo l’accordo con Mr Bee, i tifosi sognano in grande. Andiamo per ordine. Il primo della lista dell’amministratore delegato è Jackson Martinez. Per il colombiano classe ’86, i contatti sono iniziati già una decina di giorni fa e l’accordo è praticamente in dirittura d’arrivo, da limare infatti solo gli ultimi dettagli. Il Milan per l’attaccante, che in questa stagione ha realizzato 32 reti in 42 partite ufficiali, avrebbe (condizionale d’obbligo visto che ancora non c’è l’ufficialità) sborsato 35 milioni e cioè il valore fissato dell’intera clausola rescissoria, mentre al giocatore è pronto un contratto da 3.5 milioni a stagione per le prossime quattro. La sensazione che già da questa settimana possa arrivare il comunicato ufficiale. Il secondo obiettivo è un vecchia conoscenza del calcio italiano, Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese attualmente è in forza al Psg, guadagna circa 15 milioni, ma ha il contratto in scadenza il prossimo anno. L’offerta di Galliani prevede uno stipendio più basso, ma con una scadenza a medio termine: 6 milioni più bonus fino al 2018. Al telefono Zlatan ha parlato con l’a.d e si è detto disponibile ad un suo eventuale ritorno in rossonero, ma allo stesso tempo Mino Raiola, agente del talento classe 81, ha rilanciato: “per meno di 8 milioni a stagione non se ne fa niente”. Voci di corridoio parlano di un affare che alla fine si farà e questa sarà una settimana decisiva per trovare un’intesa, ricordando però, che bisognerà trattare anche con il Psg. Ultimo obiettivo, ma non in ordine di preferenze, è il centrocampista francese del Monaco Geoffrey Kondogbia. Il gioiellino di soli 22 anni è considerato il nuovo Pogba (anche se tutte e due sono del 1993), ed in Champions ha dimostrato di essere già pronto per i grandi palcoscenici. La valutazione è ovviamente piuttosto alta, si parla di circa 30 milioni, mentre per il momento il Milan non va oltre i 25. Trovare un accordo a metà strada non sarà impossibile, ma qui le difficoltà riguardano la concorrenza. Infatti sul francese c’è l’interesse dell’Inter, della Juventus e ultimo quello del Real Madrid. Secondo Marca, quotidiano sportivo spagnolo, Rafa Benitez avrebbe individuato in Kondogbia il centrocampista ideale per gli equilibri della squadra e per Florentino Perez sborsare 25 – 30 milioni non sarà certamente un problema. Staremo a vedere come andrà a finire, intanto per Adriano Galliani le vacanze possono attendere.

Leave a Reply