Napoli Cesena, le probabili formazioni. Per gli azzurri contano solo i tre punti

Higuain in azione nella partita d'andata tra Napoli e Cesena

Stadio San Paolo, ore 21, in campo Napoli e Cesena. Per gli azzurri unico obiettivo i tre punti, per tenere ancora acceso il lumicino della speranza di soffiare a Roma o Lazio uno dei posti utili per accedere alla prossima edizione di Champions League. E’ quello che vorrebbe Benitez per andare via lasciando ai tifosi partenopei qualcosa di più della Supercoppa Italiana in una stagione per il Napoli prima di grandi gioie. Per questo, il tecnico spagnolo schiererà la miglior formazione possibile al momento, con Higuain al centro dell’attacco (che ha recuperato da un lieve affaticamento muscolare e che vuole far dimenticare presto la sua brutta prestazione col Dnipro). Alle sue spalle agiranno Mertens e Hamsik e Callejon, con Gabbiadini e Insigne pronti a subentrare in caso di bisogno. In porta conferme per Andujar, con Strinic sulla corsia mancina e Gargano a fare da spalla a David Lopez in cabina di regia.

Di Carlo, dal canto suo, sa che il Cesena è matematicamente già retrocesso, ma come il Parma una settimana fa, cercherà di fare lo sgambetto al Napoli. Per questo in avanti spazio alla velocità e alla fantasia di Brienza e Defrel, insieme a uno tra Djuric e Rodriguez (favorito il primo, per mettere in difficoltà la difesa azzurra con le palle alte). A centrocampo occhio a Carbonero, che nelle ultime settimane è diventato l’uomo in più dei romagnoli. In porta ancora fiducia ad Agliardi, con Leali che si accomoderà di nuovo in panca, mentre in difesa dovranno cercare di essere perfetti Capelli e Krajnc, coppia centrale.

Le probabili formazioni Napoli Cesena:

Napoli (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Britos, Strinic; Gargano David Lopez; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. All. Benitez

Cesena ( 4-3-1-2): Agliardi; Perico, Capelli, Krajnc, Renzetti; Cascione, Mudingayi, Carbonero; Brienza; Defrel, Djuric. All. Di Carlo

Leave a Reply