Calciomercato,Inter: su Yaya Tourè piomba Mourinho

Yaya Toure aletto ancora miglior calciatore africano dell'anno

Il costoso affare Yaya Tourè che potrebbe ridare slancio e visibilità all’Inter sembra complicarsi. Sul giocatore ivoriano da quanto riportato dall’Express sembra essere piombata l’ombra di Josè Mourinho che pare intenzionato a fare uno sgarbo alla sua ex squadra.

Il fenomeno ivoriano Yaya Tourè nonostante i suoi 32 anni appena compiuti rimane uno dei centrocampisti più forti nel panorama calcistico internazionale. La corsa all’ivoriano a questo punto sembrerebbe a due tra Inter e Chelsea ma il potere economico dei londinesi del presidente Abramovic consentirebbe ai Blues di non spaventarsi difronte ai circa 10 milioni chiesti dal Manchester City per cedere il giocatore in scadenza di contratto e soprattutto di poter pagare l’ingaggio faraonico di Yaya che guadagna in questo momento al City ben 220 mila sterline a settimana.

Queste cifre potrebbero rappresentare un ostacolo insormontabile per il club nerazzurro che però ha dalla propria parte un tecnico come Roberto Mancini che conosce bene Yaya Tourè e che potrebbe invogliarlo, a 32 anni, ad iniziare una nuova sfida nel campionato italiano e a prendere parte al progetto Inter che ha bisogno di questi nomi per tornare grande.

Leave a Reply