Premier League, tutto quello che c’è da sapere

Chelsea players celebrate with trophy after winning the English Premier League at Stamford Bridge in London

La 37esima e penultima giornata di Premier League inglese si nonostante i posticipi ancora da giocare ha già sentenziato alcuni verdetti. La mancata vittoria del Liverpool contro il Crystal Palace, ancora una volta fatale per gli uomini di capitan Gerrard, che si è imposto per 3-1 ad Anfield ha di fatto impedito al Liverpool di tornare in Champions League. La massima competizione europea vedrà infatti 4 squadre inglesi nella prossima stagione Chelsea come vincitrice della premier e Manchester City, Arsenal e Manchester United che si dovranno giocare l’accesso diretto alla fase a gironi. Importante passo in avanti del Southampton che strapazza per 6-1 l’Aston Villa al St Mary’s Stadium tenendo così il passo del Tottenham, per la corsa all’Europa League, che vince per 2-0 in casa contro l’Hull City.

In fondo alla classifica non ci sono stati movimenti di rilievo in quanto Sunderland e Leicester hanno deciso di non farsi male portando la partita sullo 0-0 che ha concesso l’aritmetica salvezza agli ospiti e avvicinato alla salvezza i padroni di casa. Situazione critica per l’Hull City che perde ancora in casa del Tottenham e adesso una vittoria sul Manchester United all’ultima giornata potrebbe non bastare. A far sperare l’Hull City ci pensa lo sciagurato Newcastle che cade per 2-1 sul campo del QPR già retrocesso e rimane a soli 2 punti dalla penultima Hull City.

Il prossimo turno:

Man City
16:00
Southampton
Chelsea
16:00
Sunderland
Stoke City
16:00
Liverpool
Leicester City
16:00
QPR
Aston Villa
16:00
Burnley
Crystal Palace
16:00
Swansea City
Hull City
16:00
Man United
Arsenal
16:00
West Bromwich
Newcastle Utd
16:00
West Ham United
Everton
16:00
Tottenham

 

Leave a Reply