Benevento, esonerato il tecnico Brini. Sanniti secondi nel girone C

Il Benevento ha esonerato Brini nonostante il secondo posto nel girone C di Lega Pro

Non c’è più legge. Non basta il secondo posto in classifica nel girone C di Lega Pro a salvare la panchina di Fabio Brini. Il tecnico di Porto Sant’Elpidio è stato infatti esonerato dal Benevento a causa degli ultimi modesti risultati della squadra sannita in questa seconda e conclusiva parte di stagione. Ecco il comunicato stampa della società campana:

“Il Benevento Calcio comunica di aver sollevato il sig. Fabio Brini dall’incarico di allenatore della prima squadra. La Società ringrazia il tecnico di Porto Sant’ Elpidio per la professionalità e l’impegno profusi in giallorosso e gli augura le migliori soddisfazioni personali e professionali”.

Dopo aver cominciato infatti al meglio l’anno con il primato nel girone, davanti a corazzate come Salernitana e Lecce, con l’imbattibilità casalinga più lunga del calcio italiano in questa stagione (il Benevento ha subito gol in casa solo alla prima giornata di ritorno), i giallorossi sono calati dando il via alla fuga proprio della Salernitana di Lotito. La sconfitta domenica scorsa sul campo del Matera è stata dunque fatale per Brini.

Ieri il presidente Vigorito ha anche annunciato il nome del suo successore. Era circolata la voce di Franco Colomba come traghettatore fino ai play off, ma alla fine il numero 1 del Benevento ha optato per la soluzione interna. Sono Juan Manuel Landaida e Daniele Cinelli i nuovi tecnici dei sanniti. Entrambi sono ex calciatori del Benevento e vengono dal settore giovanile della squadra sannita.

Leave a Reply