Juventus-Monaco, il sogno continua

Stasera, allo Juventus Stadium, la semifinale d'andata di Champions League tra i bianconeri e il Real Madrid

Riparte oggi il sogno della Juventus. Ore 20.45, torna a sentirsi quella musichetta da brividi che alla Juve ha fatto tanto bene. Allo Juventus Stadium arriva il Monaco per l’andata dei Quarti di finale di Champions League.

Allegri si è preso anche la nottata e la rifinitura mattutina per sciogliere i restanti dubbi, ma il più è fatto per la sfida di stasera contro il Monaco. A meno di sorprese dell’ultima ora, sarà una Juventus col vestito europeo. Tradotto: 4-3-1-2, con Pirlo in regia e la coppia Tevez-Morata in attacco. La squadra di Allegri parte favorita sulla carta, dopo lo strapotere evidenziato in campionato e il ritrovato entusiasmo per la “coppa dalle grandi orecchie”, ma i menegaschi dal canto loro ci credono. Sono una squadra ostica, imprevedibile e molto giovane, che è stata capace di ammutolire l’Emirates Stadium, annientando l’Arsenal con una performance inaspettata, eliminandolo dal torneo. Anche per questo, Jardim chiede “rispetto” per i suoi giovani terribili e Raggi, vecchia conoscenza della nostra Serie A, assicura che sarà una grande partita, una vera battaglia.

Ma ci credono i tifosi, i giocatori della Juventus, e adesso lo dicono senza finta modestia: inutile nascondersi quando rimangono otto squadre in corsa. La Juve c’è, ma se è pronta, se vuole sognare, deve battere subito un colpo!

Leave a Reply