Coppa di Francia, tris Ibra e PSG in finale

Zlatan-Ibrahimovic

PSG più vicino al primo titolo stagionale grazie alla sua stella più luminosa. Una tripletta di Zlatan Ibrahimovic permette infatti al club degli sceicchi di battere il Saint-Étienne e di accedere alla finale della Coppa di Francia 2014/15. Al Parco dei Principi finisce 4-1 per gli uomini di Blanc, che però soffrono l’intraprendenza degli avversari per tutto il primo tempo. Sciupata un’occasione da Lavezzi al 4′ e giunto al vantaggio con un rigore di Ibra al 21′, il PSG subisce il pari da un gran colpo di testa di Hamouma (25′). Sembra complicarsi tutto ma inspiegabilmente i biancoverdi decidono di rallentare i ritmi facendo sì che la superiore qualità dei parigini emerga pian piano. Al 61′ Lavezzi insacca di testa (una rarità per lui) su assist di Pastore. Poi è show per Ibra: gol con scarto sul portiere (81′) e rasoiata di sinistro nel recupero. L’attaccante svedese totalizza così 102 gare su 124 match con il PSG e riprende credito dopo le polemiche delle ultime settimane. Ora la sua squadra se la vedrà contro l’Auxerre, vittorioso di misura (1-0) sul Guingamp. Finale prevista per il 30 maggio.

Leave a Reply