Sampdoria, il d.s. Osti: “Mihajlovic? Se non volesse restare lo lasceremmo andare”

Mihajlovic

Intervenuto ai microfoni di Sportitalia, il direttore sportivo della Sampdoria, Carlo Osti, ha parlato della situazione di Sinisa Mihajlovic e del suo futuro: “Io spero di avere ancora Mihajlovic. Abbiamo un accordo in caso di salvezza della Sampdoria. Leggo tante cose però non ci siamo ancora seduti. Preferiamo tenerlo lontano dalle notizie di mercato, poi a fine anno vedremo che cosa deciderà. Ha un contratto che si rinnova automaticamente con la salvezza della Sampdoria. È chiaro che se arriva una squadra che lo vuole e lui non ha voglia di restare lo lasceremmo andare“.

Riguardo ai club che gli sono interessati, Osti ha dichiarato: “È stato vicinissimo alla Juventus: lo confermo. Siamo felici che sia stato il nostro allenatore e vorremmo che lo fosse il più a lungo possibile. Secondo me ha aperto un grande ciclo sulla panchina blucerchiata. Noi non vogliamo creare pressione al tecnico. Perché tutto sta andando bene e non ci servono tensioni. È chiaro che non possiamo arrivare al 3 di giugno, ma il prossimo mese potrà essere quello decisivo per la scelta“.

Infine, il d.s. della Sampdoria ha fornito un interessante spunto sugli eventuali successori del tecnico serbo: “Di Francesco è un profilo che ci piace, l’ho già conosciuto a Lecce. Penso anche a Guidolin, ma non so quanta voglia abbia di tornare a fare calcio a certi livelli. Mi piace anche Iachini. Con il Palermo quest’anno ha fatto grandissime cose“.

Leave a Reply