Home Calcio Juventus, Sturaro e De Ceglie da controllare. Ma ora testa al Dortmund