Olanda, Strootman senza alibi: “Ingrati di giocare per questo paese, situazione drammatica”

strootman

Kevin Strootman, centrocampista della Roma e dell’Olanda, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla Gazzetta dello Sport dopo il match perso contro la Bulgaria, valido per le qualificazioni ai Mondiali. La squadra di Blind si trova adesso al quarto posto nel girone e rischia seriamente di non strappare il pass per Russia 2018: “Siamo in una situazione drammatica, ieri sera siamo stati indegni di rappresentare l’Olanda. È un dato di fatto che stiamo giocando male, e io sono il primo. Ma non è colpa dell’allenatore, con lui abbiamo anche giocato delle buone partite. Ma dobbiamo tutti vergognarci perché non è possibile che la nazionale olandese tiri per la prima volta in porta al 44′. Adesso dobbiamo stare in silenzio e ricevere le critiche, è giusto”.

Leave a Reply