Leicester, Ranieri è l’ultimo di una lunga lista

Ranieri

Nella storia del calcio gli allenatori sono i primi a pagare quando i risultati non arrivano; esistono, però, casi particolari in cui i tecnici vengono esonerati nonostante portino a casa trofei importanti .

1 Ranieri, l’eroe abbandonato

La sconfitta con il Siviglia nell’andata degli ottavi di finale di Champions è costata carissima a Claudio Ranieri; l’allenatore del Leicester, infatti, è stato esonerato nonostante pochi mesi fa avesse portato le Foxes sul tetto d’Inghilterra. Il tecnico romano paga una situazione di classifica disastrosa della propria squadra. Dopo la stagione scorsa, però, Ranieri meritava un trattamento migliore.

2 Mourinho, l’allenatore che non è più special

Lo Special One non è più Special; il tecnico del Chelsea deve difendere il titolo conquistato con i Blues un anno prima ma il feeling tra il tecnico e i giocartori non è più lo stesso. Al termine della gara con il Leicester (persa due a uno) Abramovic decide di esonerare Mourinho.

3 Di Matteo, Champions e Fa Cup non bastano

Subentrato al posto di Villas Boas, di cui era assistente, l’allenatore italiano prende le redini di un Chelsea bisognoso di cambiare marcia in una stagione che si stava facendo difficile. Di Matteo compie una vera e propria impresa, portando i Blues sul tetto d’Europa a alla vittoria in Fa Cup . Tuttavia la stagione successiva la sconfitta in Champions per tre a zero contro la Juventus costa caro a Di Matteo.

4  Mancini, una finale che costa caro

Roberto Mancini, tecnico del Manchester City, dopo aver portato i suoi alla conquista del titolo in Premier comincia ad avere problemi con i suoi giocatori. Il culmine si avrà il giorno della finale della coppa d’Inghilterra. Il Manchester City perde la finale con il Wigan e due giorni dopo Mancini viene esonerato.

5 Capello, la Liga non basta

Nonostante la vittoria della Liga, il Real Madrid decide di esonerare Capello a cui non è bastato trionfare in campionato per tenersi una delle panchine più prestigiose d’Europa.

Per ricevere sul telefono tutte le news circa il calcio estero, iscrivetevi al nostro canale telegram: telegram.me/CalcioEuropeo

Leave a Reply