#ChampionsLeague – Napoli, Reina in conferenza: “Gabbiadini va aiutato. Vogliamo subito riscattarci”

reina

Pepe Reina ha parlato alla vigilia della gara di Champions League contro il Besiktas:

“Sarei sceso in campo anche domenica per rifarmi della sconfitta con la Roma. Vogliamo reagire e dimostrare che siamo forti. Dobbiamo ritrovare le nostre certezze. Ora dobbiamo solo pensare a fare una grande gare e conquistare punti importanti”.

Il Besiktas non ha mai perso in Europa e in campionato:

“Non sarà facile, hanno vinto a Lisbona. Ci aspetta una gara molto difficile”.

L’anno scorso avete cambiato modulo, pensi sia il caso di correggere la squadra?

“Dobbiamo giocare il nostro calcio. L’anno scorso dovevamo capire le idee del mister, ora è diverso, sappiamo cosa fare. Perdere ci può stare, l’importante è reagire”.

Su Gabbiadini:

“E’ un grandissimo giocatore, è la squadra che deve aiutarlo. Sono certo che darà il massimo e ci sarà di grande aiuto”.

Squadra troppo sicura dopo la vittoria sul Benfica?

“Non credo, siamo una squadra umile e sappiamo che non ci sono partite facili e che si può perdere. Può succedere di sbagliare, ma ora non dobbiamo rovinare tutto per due sconfitte. Andiamo a giocarcela con cattiveria e fiduciosi”.

Domani per te sarà la presenza 150 in Europa:

“E’ un grande onore e sono orgoglioso di questo, di giocare in Italia e in Europa con la maglia del Napoli. Con la testa potrei farne altre 50. Sento la responsabilità in particolare a Napoli. Pensate quanto dormo quando le cose non vanno bene”.

Leave a Reply