#EuropeanWeek – Il punto sui campionati esteri

europeanweek

PREMIER LEAGUE ( 8° Giornata)

Il big match tutto italiano della 8° giornata della Premier League fra Chelsea e Leicester si è concluso per 3 a 0 per gli uomini di Conte, che hanno ottenuto una vera e propria vittoria-schiaccia crisi, viste le voci sul possibile esonero dell’ex Juve. I gol del solito Diego Costa, di Hazard e di Moses hanno permesso ai Blues di salire al quinto posto in classifica. Perde e continua il suo momento no Claudio Ranieri, tornato “Thinkerman” per le scelte sbagliate nel match. Nei piani alti della classifica si fermano le prime due della classe: il Manchester City pareggia per 1 a 1 contro l’Everton, che era anche passato in vantaggio con Lukaku Tuttavia ma il nuovo entrato Nolito ha riportato il risultato in parità. Molto da recriminare ha Guardiola, visto che la sua squadra ha sbagliato ben 2 rigori con Aguero e De Bruyne. Pareggio anche il Tottenham, che impatta per 1 a 1 in casa del WBA, nonostante una partita dominata in lungo e largo. Al gol dell’ex Chadli ha risposta la rete, negli ultimi minuti, di Alli. Continua il suon buon momento di forma l’Arsenal, primo in classifica a pari merito con il City, vista la vittoria contro lo Swansea per 3 a 2. I Gunners erano passati subito in vantaggio con una doppietta di Walcott, ma la rete di Sigurdsson ha riaperto i giochi prima della fine del primo tempo. La rete di Ozil al 57′ ha però chiuso i giochi, nonostante il 3 a 2 segnato da Baston qualche minuto più tardi. Grande partita del Bornemouth, che rifila ben 6 reti con uno Stanislas in grande forma. Vicino in trasferta, entrambe con il risultato di 0 a 1, sia West Ham che Watford: gli Hammers sono finalmente riusciti a vincere grazie alla rete di Lanzini, mentre Mazzarri è riuscito a superare l’insidia Crystal Palace grazie al gol dell’ex Roma Holebas. Vince anche lo Stoke City, grazie a quello che è probabilmente l’uomo più in forma del campionato, ovvero Joe Allen, autore di una doppietta: è il quarto gol in 3 gare per lui. Bella vittoria in casa anche del Southampton, che grazie al 3 a 1 in casa con il Burnley si porta a ben 12 punti a ridosso del Manchester United.

CHELSEA – LEICESTER 3-0 [Costa (C, 7′), Hazard (C, 33′), Moses (C, 80′)]

ARSENAL – SWANSEA 3-2 [Walcott (A, 26′ e 33′), Sigurdsson (S, 38′), Ozil (A, 57′), Baston (S, 66′)]

BOURNEMOUTH – HULL CITY 6-1 [Daniel (B, 5′), Mason (H, 34′), Cook (B, 41′), Stanislas (B, 45′ e 65′), Wilson (B, 83′), Gibson (B, 89′)]

MANCHESTER CITY – EVERTON 1-1 [Lukaku (E, 64′), Nolito (M, 72′)]

STOKE CITY – SUNDERLAND 2-0 [Allen (8′ e 45+1′)]

WEST BROMWICH ALBION – TOTTENHAM 1-1 [Chadli (W, 82′), Alli (T, 89′)]

CRYSTAL PALACE – WEST HAM 0-1 [Lanzini (W, 19′)]

MIDDLESBROUGH – WATFORD 0-1 [Holebas (W, 54′)]

SOUTHAMPTON – BURNLEY [Austin (S, 52′ e 66′ rig.), Redmond (S, 60′), Vokes (72′ rig.) ]

LIVERPOOL – MANCHESTER UNITED [17 ottobre, ore 21.00]

CLASSIFICA: Manchester City 19, Arsenal 19, Tottenham 18, Liverpool 16*, Chelsea 16, Everton 15, Manchester United 13*, Southampton 12, Crystal Palace 11, Watford 11, Bournemouth 11, WBA 10, Leicester 8, West Ham 7, Hull City 7, Burnley 7, Middlesbrough 6, Swansea 4, Stoke City 3, Sunderland 2.
*una gara in meno

PROSSIMO TURNO:
Bournemouth – Tottenhman
Arsenal – Middlesbrough
Burnley – Everton
Hull City – Stoke City
Leicester – Crystal Palace
Swansea – Watford
West Ham – Watford
Liverpool – WBA
Manchester City – Southampton
Chelsea – Mancehster United

 

LIGA (8° Giornata)

Real Madrid e Atletico a valanga in questa giornata di Liga. Le due squadre della capitale spagnola hanno infatti segnato 13 gol in 2 contro i poveri Granada e Betis Siviglia. La squadra di Zidane ha vinto 1 a 6 con 5 marcatori diversi in rete (Isco unico autore di una doppietta) mentre i ragazzi di Simeone, vittorioso per 7 a 1, si possono godere la straordinaria forma di Carrasco, che ha realizzato la sua prima tripletta in Liga. Ottima prova anche di Gaitan, che si gol ne ha segnati però “solo” due. Non si tira indietro nemmeno il Barcellona, che torna a vincere grazie ad un secco 4 a 0 rifilato al Deportivo la Coruna. Importantissimi sono stati i recuperi di Rakitic, Umtiti e Messi, autore del terzo gol. Al terzo posto dietro le due di Madrid si conferma il Siviglia, che vince una stranissima partita in casa della sorpresa del campionato, ovvero il Leganes. Passati in vantaggio di due reti con in gol anche l’ex Palermo Vazquez, i ragazzi di Sampaoli si sono adagiati troppo e hanno subito la rimonta dei padroni di casa con i gol in 2 minuti di TimorSzymanowski. A rimettere le cose a posto ci ha pensato un bel gol di Sarabia all’85’, che ha terminato la partita sul 2 a 3.  Finisce per 1 a 1 la partita fra Alaves e Malaga, con il gol negli ultimi minuti di Rosales che ha tolto la squadra di Ramos dalla zona retrocessione. Vince in trasferta il Valencia, che grazie alla doppietta dell’ex Fiorentina Suarez espugna il campo dello Sporting Gijon. Molti gol anche in Athletic Bilbao-Real Sociedad, finita per 3 a 2 per i baschi. In gol per la squadra di casa sono andati Muniain, Aduriz e Inaki Williams. Dopo l’eroica impresa contro il Barcellona, brutta figura del Celta Vigo, che prende 3 gol dal Villarreal. In gol, oltre alle punte Bakambu e Soldado, ci è andato anche Roberto Soriano, alla sua prima rete con la squadra spagnola. Finisce invece per 0 a 0 il match fra Las Palmas ed Espanyol.

LAS PALMAS-ESPANYOL 0-0

LEGANES-SIVIGLIA 2-3 [25′ Vazquez (S), 58′ Nasri (S), 67′ Timor (L), 69′ Szymanowski (L), 85′ Sarabia (S)]

BARCELLONA-DEPORTIVO LA CORUNA 4-0 [21′ e 36′ Rafinha, 43′ Suarez, 58′ Messi]

ATLETICO MADRID-GRANADA 7-1 [18′ Cuenca (G), 34′, 45′ e 61′ Carrasco (A), 63′ e 81′ Gaitan (A), 85′ Correa (A), 87′ Tiago (A)]

BETIS SIVIGLIA-REAL MADRID 1-6 [4′ Varane (R), 31′ Benzema (R), 39′ Marcelo (R), 45′ e 62′ Isco (R), 55′ Cejudo (B), 78′ Ronaldo (R)]

ALAVES-MALAGA 1-1 [9′ Deyverson (A), 85′ Rosales]

ATHLETIC BILBAO-REAL SOCIEDAD 3-2 [16′ Zurutuza (R), 51′ Muniain (A), Aduriz (A), 72′ I. Williams (A), 83′ I. Martinez (R)]

SPORTING GIJON-VALENCIA 1-2 [7′ e 65′ M. Suarez (V), 41′ Castro (S)]

VILLARREAL-CELTA VIGO 3-0 [ 8′ Soriano (V),  12′ Soldado (V), Bakambu (V)]

EIBAR-OSASUNA [lunedì ore 20:45]

CLASSIFICA: Atletico Madrid 18, Real Madrid 18, Siviglia 17, Barcellona 16, Villarreal 16, Athletic Bilbao 15, Las Palmas 12, Eibar 11*, Alaves 10, Real Sociedad 10, Celta Vigo 10, Leganes 10, Malaga 9, Valencia 9 , Deportivo la Coruña 8, Betis Siviglia 8, Espanyol 7, Sporting Gijon 7*, Osasuna 3*, Granada 2.

*una partita in meno

PROSSIMO TURNO:
Osasuna-Betis Siviglia
Espanyol-Eibar
Valencia-Barcellona
Real Sociedad-Alaves
Granada-Sporting Gijon
Celta Vigo-Deportivo la Coruña
Siviglia-Atletico Madrid
Villarreal-Las Palmas
Malaga-Leganes
Real Madrid-Athletic Bilbao

 

BUNDESLIGA (7° GIORNATA)

Continuano le sorprese in Bundesliga, con il Bayern Monaco e il Borussia Dortmund che si fermano ancora: i bavaresi hanno impattato questa volta in casa del Francoforte, seppure possano consolarsi con il ritorno al gol di Robben e l’ennesima rete di Kimmich, autore del 4° gol in 6 giornate giocando da interno di centrocampo. I gialloneri invece non sono andati oltre l’1 a 1 contro  l’Hertha Berlino, che fino all’80’ era in vantaggio con Stockev. Negli ultimi minuti, tuttavia, la zampata di Aubameyang ha rimesso in piedi la partita. Si conferma secondo in classifica il Colonia, che questa settimana ha sconfitto per 2 a 1 l’Ingolstadt, grazie alla doppietta di Modeste (secondo gol su rigore). Frena anche il Bayer Leverkusen, battuto dal Werder Brema per 2 a 1: apre Junuzovic, la riprende Calhanoglu e la chiude Manneh. Non vince neanche lo Schalke 04, che si è dovuto accontentare dell’1 a 1 in casa dell’Augsburg, nonostante la partita si fosse messa bene dopo il gol di Bentaleb.  Altro pareggio, questa volta a reti bianche, fra Borussia Monchengladbach e Amburgo, mentre conquista i 3 punti l’Hoffenheim sul campo del Friburgo: partita che si è chiusa per 2 a 1. Ad aggiungersi alle “big” sconfitte ci pensa anche il Wolfsburg, sconfitto dalla sorpresa Lipsia per 0 a 1 con gol di Forsberg. Vittoria all’ultimo respiro per il Mainz, che vince per 2 a 1 al 92′ contro il Darmstadt grazie al gol di Schipplock.

BORUSSIA DORTMUND – HERTHA BERLINO 1-1 [Stockev (H, 51′), Aubameyang (B, 80′)]

AUGSBURG – SCHALKE04 1-1 [Bentaleb (S, 65′), Baier (A, 77′)]

COLONIA – INGOLSTADT 2-1 [Modeste (C, 28′ e 39′ rig.), Hinterseer (I, 90′ rig.)]

FRANCOFORTE – BAYER MONACO 2-2 [Robben (B, 10′), Huszti (F, 43′), Kimmich (B, 62′), Fabian (F, 78′)]

HOFFENHEIM – FRIBURGO 2-1 [Wagner (H, 34′), Niederlechner (F, 77′), Kramaric (H, 80′ rig.)]

BORUSIA MONCHENGLADBACH – AMBURGO 0-0

WERDER BREMA – BAYER LEVERKUSEN 2-1 [Junuzovic (W, 13′), Calhanoglu (B, 27′), Manneh (W, 59′)]

MAINZ – DARMSTADT 2-1 [De Blasis (M, 5′), Malli (M, 56′ rig.), Schipplock (D, 90’+2′ rig.)]

WOLFSBURG – LIPSIA 0-1 [Forsberg (L, 70′)]

CLASSIFICA: Bayern Monaco 17, Colonia 15, Lipsia 15, Herta Berlino 14, Borussia Dortmund 13, Hoffenheim 13, Francoforte 11, Borussia Monchengladbach 11, Mainz 11, Bayer Leverkusen 10, Frigurgo 9, Augsburg 8, Werder Brema 7, Wolfsburg 6, Darmstadt 5, Schalke04 4, Amburgo 2, Ingolstadt 1.

PROSSIMO TURNO:

Amburgo-Francoforte
Darmstadt-Wolfsburg
Friburgo-Augsburg
Hertha Berlino-Colonia
Ingolstadt-Borussia Dortmund
Bayer Leverkusen-Hoffenheim
Bayern Monaco-Borussia Monchengladbach
Lipsia-Werder Brema
Schalke04-Mainz

 

LIGUE1 (9° GIORNATA)

Continua la incredibile corsa del Nizza, che vince contro la diretta concorrente del Lione e si conferma sempre più saldamente in testa alla classifica. La partita è finita 2 a 0, con le reti di Baysse e Sery. Attenzione però che il PSG sta risalendo: grazie all’1 a 2 rifilato al Nancy i ragazzi di Emery hanno trovato la 4° vittoria consecutiva che significa secondo posto. Grande protagonista, ancora una volta, Edinson Cavani, autore del secondo gol che ha chiuso la partita. Si ferma invece il Monaco, sconfitta in casa di un sorprendente Tolosa, compatto dietro e letale davanti. Vero mattatore del match è stato Braithwaite, che ha realizzato una doppietta.  Vincono di misura Guigamp e Marsiglia, vittoriose in casa contro rispettivamente Lilla e Dijon. A decidere il primo mach ci ha pensato Privat, mentre i ragazzi di Passi hanno ottenuto i 3 punti grazie alla rete di Gomis. Continua il buon momento di forma il Rennes, che blocca il più quotato Bordeaux sull’1 a 1  raggiungendo i girondini in classifica. I ragazzi di Gourcuff sono stati in vantaggio per una buona ora grazie a Contento, salvo poi farsi rimontare da Poalois. Stesso risultato maturato in St. Etienne-Dijon, con un rigore di Roux all’ultimo secondo che ha permesso ai padroni di casa di agguantare un importantissimo punto dopo l’iniziale vantaggio  di Melou. Vittorie in trasferta, entrambe per 1 a 2, per il Nantes e l’Angers: la squadra di Girard ha dominato la partita portandosi avanti due volte con Bammou e Gillet, salvo poi farsi accorciare dal gol Lavenant. L’Angers, invece, può coccolare il suo Diedhiou, autore di una doppietta che ha portato i 3 punti nella partita contro il Bastia. Finisce infine per 3 a 2 Montpellier-Caen in una gara ricca di emozioni: nonostante il dominio dei padroni di casa , i ragazzi di Garande hanno mostrato grande precisione colpendo la rete avversaria 2 volte su 2 e portando il match sul pareggio fino a 20 minuti dalla fine. Alla fine, tuttavia, il secondo gol di Ninga ha permesso al Montpellier di portare a casa i 3 punti.

TOLOSA- MONACO 3-1 [Germain (M, 3′), Trejo (T, 65′), Braithwaite (T, 84′ e 87′)]
NIZZA – LIONE 2-0 [Baysse (N, 5′), Sery (N, 76′)]

NANCY – PARIS SAINT-GERMAIN 1-2 [Lucas (P, 13′), Cavani (P, 18′), Diarra (N, 55′)]

BASTIA – ANGERS 1-2 [Diedhiou (A, 26′ e 56′), Bifuma (B, 45′)]

GUINGAMP – LILLA 1-0 [Privat (G, 32′)]

LORIENT – NANTES 1-2 [Bammou (N, 42′), Gillet (N, 74′), Lavenant (L, 80′)]

MNTPELLIER – CAEN 3-2 [Ninga (M, 2′ e 77′), Yahia (C, 8′), Mounie (M, 65′), Santini (C, 69′)]

RENNES – BORDEAUX 1-1 [Contento (R, 44′), Pallois (B, 66′)

ST.ÉTIENNE – DIJON 1-1 [Lees Melou (D, 22′), Roux (S, 95′ rig.)]

MARSIGLIA – METZ 1-0 [Gomis (M, 13′)]

CLASSIFICA: Nizza 23, Monaco 19, Paris Saint-Germain 19, Tolosa 17, Guingamp 14, Rennes 14, Bordeaux 14, Angers 13, Lione 13, Metz 13, Saint-Etienne 13, Marsiglia 12, Montpellier 10, Bastia 10, Caen 10, Dijon 9, Lilla 7, Lorient 6, Nantes 5, Nancy 5.

PROSSIMO TURNO:

Monaco – Montpellier
Olympique Lione – Guingamp
Bordeaux – Nancy
Lilla – Bastia
Dijon – Lorient
Angers – Tolosa
Nantes – Rennes
Caen – St.Étienne
Metz – Nizza
Paris Saint-Germain – Marsiglia

Leave a Reply