#Liga – Valencia, Prandelli: “L’obiettivo è la qualificazione alla Champions League”

1942383-40843152-1600-900

Il neo allenatore del Valencia, Cesare Prandelli, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Extra Time. Ecco le sue parole:

Sulla Lazio e Lotito:

Quando il presidente, che è un dirigente federale, ti dà la mano e non mantiene le promesse, c’è poco da fare. Tecnicamente, la Lazio è una delle squadre più interessanti della Serie A. A livello umano, forse sarebbe stata una sfida complicata, tanto che è finita ancor prima di cominciare“.

A Valencia sei il quarto tecnico in un anno…

Se sono qui è perché qualcosa non ha funzionato. Ho subito avuto la sensazione di un’occasione importante. E’ molto difficile, mi sono rimesso in gioco“.

Ti aspetti qualcosa dal mercato invernale?

Ti devi saper adattare e cercare di migliorare la rosa a disposizione. Tra 3 mesi, quando sarà aperto il mercato, ne riparleremo”.

Valencia e Firenze si somigliano?

Si, Valencia mi ricorda Firenze: è una città che si sente sempre protagonista a livello calcistico. I giocatori devono sentirne la responsabilità“.

Obiettivi stagionali?

Peter Lim vuole il Valencia in Champions League, non so se ci arriveremo in 6 mesi o in 2-3 anni“.

Leave a Reply