#Bundesliga – Bayern Monaco, Ancelotti entusiasta: “Tedeschi freddi? Macché, siamo una famiglia”

Ancelotti

Non parlerà ancora bene il tedesco, ma Carlo Ancelotti si sente già di casa al Bayern Monaco. A margine della presentazione della propria autobiografia, l’allenatore ex Milan e Real Madrid ammette di essere stato sorpreso dallo spirito che si respira in Baviera: “Ci sono alcuni club che funzionano come aziende e altre che sembrano quasi delle famiglie. Il Bayern è uno di questi”. Da qui anche un progetto per il futuro: “Mi piacerebbe restare qui anche più di 2 anni”. Al momento il suo Bayern si comporta come uno schiacciasassi, con 6 vittorie in altrettanti matches in questo inizio di stagione.

 

Leave a Reply