#PremierLeague – West Ham, Bilic: “Bacca non è venuto perché aspettava altre squadre”

West Ham's Slaven Bilic

L’allenatore del West Ham, Slaven Bilic, ha svelato alcuni retroscena sulla questione attaccante, vero e proprio tormentone dell’estate degli Hammers. Prima che arrivasse Simone Zaza dalla Juventus, l’obiettivo numero 1 era Carlos Bacca, ma l’affare è saltato. Ecco le parole del tecnico: “All’inizio c’erano possibilità e non ho problemi ad ammetterlo. In questa sessione di mercato abbiamo cercato di alzare l’asticella cercando di comprare calciatori che qualche anno fa sarebbero stati impensabili per il nostro club. Ma come abbiamo dimostrato con il nuovo stadio e con il centro d’allenamento abbiamo l’intenzione di crescere come club. E per certi campioni non era “normale” essere sulla nostra lista visto dove eravamo fino a 2-3 anni fa. Detto ciò, sulla nostra lista c’erano Lacazette, Zaza, Bacca e Batshuayi. Però lo sapevamo che sarebbe stato difficile acquistarli. A settembre scorso volevamo Zaza ma la Juventus non aveva alcuna intenzione di cederlo, poi abbiamo messo gli occhi su Lacazette e poi Bacca. Però non eravamo la prima scelta del colombiano. Lui aspettava l’Arsenal o l’Atletico Madrid e poi infine ha deciso di rimanere al Milan, ma siamo contentissimi perché abbiamo acquistato Zaza che un anno fa era la nostra prima scelta“.

Leave a Reply