#Liga – Barcellona, Iniesta-shock: “Cantera? Il peggior periodo della mia vita”

FBL-ESP-CUP-BARCELONA-VILLARREAL

“Sì, lo so, sembra assurdo. Ma è così, il peggior momento della mia vita è stato quando arrivai a La Masia (la storica struttura delle giovanili del Barcellona, n.d.s.). Così come lo sentivo allora, lo sento ancora oggi. Provai una sensazione di abbandono, di smarrimento, come se mi avessero strappato qualcosa da dentro, dal profondo di me stesso. È stato un momento durissimo”: questa l’incredibile rivelazione di Andrès Iniesta nella sua biografia di prossima uscita (“La Jugada de Mi Vida“). La stella del Barcellona descrive il suo periodo nelle giovanili come un calvario fatto di stress e attacchi di panico: “Il corpo e la mente non erano in armonia. Era bruttissimo non capire la ragione di tutto ciò. La gente può pensare che siano sciocchezze, se non le ha provate di persona. Io so solo che era una sensazione tremenda, il pallone diventava sempre più grande e pesante per me”. Classe ’84, Iniesta continua a essere uno dei punti di forza del club campione di Spagna.

 

Leave a Reply