#UnCalcioAllaStoria – Italia Olimpica

f7025e3d565e4a899116c5179c9c5e94

Sono appena finite le Olimpiadi e noi di #UnCalcioAllaStoria vogliamo analizzare più a fondo il medagliere, partiamo dal dato che il nostro è uno dei pochi Paesi ad aver partecipato a tutte le edizioni dei giochi Olimpici.

Ospitando la manifestazione per ben tre volte, due volte in occasione dei giochi invernali (2006, 1956) e una nei giochi estivi di Roma (1960).

Le medaglie raccolte nelle edizioni delle Olimpiadi estive sono in totale 578 con una divisione in 207 ori, 178 argenti e 193 bronzi.

Nell’Olimpiade appena conclusa l’Italia si è piazzata al nono posto nel medagliere arrivando sul gradino più alto del podio per ben 8 occasioni.

Per trovare l’atleta con maggior numero di partecipazioni bisogna risalire al periodo che va dal 1948 al 1976 dove Piero D’Inzeo, nell’equitazione partecipò a ben 8 Olimpiadi vincendo 2 argenti e 4 bronzi.

In tempi recenti Josefa Idem, nella canoa, ha preso parte alle edizioni dei giochi che vanno dal 1996 al 2012 con la Nazionale italiana, ma l’atleta era già entrata nel panorama olimpico con la Germania nel 1984.

Il miglior piazzamento nelle nostre spedizioni olimpiche è nell’edizione Los Angeles 1932, in quell’occasione la nostra Nazionale raggiunse il secondo posto complessivo nel medagliere.

Anche a Roma 1960 le cose andarono piuttosto bene con un terzo posto dietro URSS e USA.

L’Italia da questa spedizione di Rio 2016 è uscita più forte, la base per preparare al meglio Tokyo 2020 c’è in ogni disciplina, sicuramente bisogna ritrovare qualche specialista nell’atletica per tornare a competere per i primi posti del medagliere.

Leave a Reply