Roma, Spalletti: “E’ una sconfitta difficile da digerire ma anche da analizzare”

FOTOGALLERY SPALLETTI ALLA ROMA

Una sconfitta inaspettata che costa alla Roma la possibilità di partecipare alla prossima Champions League. Luciano Spalletti ha commentato in conferenza la gara con il Porto: “E’ una sconfitta difficile da digerire ma anche da analizzare. Dovevamo entrare in campo e gestire la partita. Volevo qualche palleggiatore in più e non volevo ci saltassero i nervi ai primi errori. Invece non ci siamo riusciti, perdendo palloni troppo facili per quella che è la nostra qualità e alla fine è arrivato il gol. Le reazioni sopra le righe sono situazioni nuove. Lo scorso anno abbiamo sempre finito in 11, ritrovarsi invece in 10 dopo trenta minuti di entrambe le partite è una cosa nuova per noi. Fazio? Ha tutte le carte in regola per giocare, ma ho scelto De Rossi per avere più qualità nell’iniziare l’azione. Conosco bene Daniele, mi sembra un giocatore tutto nuovo. E’ maturato, è un uomo vero, è uno che tiene alla squadra. Lo avevo fatto riposare in campionato per averlo in perfette condizioni per questo match. Per me è la prima espulsione sua, non la quattordicesima. Ora analizzeremo il tutto e ne parleremo. Ci aspetta un periodo lungo e duro”.

Leave a Reply