Galles-Belgio, Bale tenta l’impresa. Wilmots con problemi in difesa: le probabili formazioni

gareth-bale-russia-v-wales-euro-2016-20062016_z7f4jijt67jz1qo73qlkblaby

Questa sera alle ore 21, allo Stade Pierre Muroy di Lille, va in scena Galles-Belgio. Le ultime tre sfide ufficiali tra queste due squadre hanno prodotto solo tre gol, con il Galles che è rimasto imbattuto contro il Belgio nella doppia sfida di qualificazione a Euro 2016 (vittoria 1-0 a Cardiff e pareggio 0-0 in Belgio). Partita particolare per il talento belga Eden Hazard che tornerà sul campo che lo ha consacrato al calcio che conta (194 presenze e 51 goal con il club francese, vincendo la Ligue1 e la Coppa di Francia nella stagione 2010/11, con Rudi Garcia come allenatore, ndr).

QUI GALLES. Coleman torna al consueto 5-3-2 con l’inserimento dei terzini Gunter e Taylor. A centrocampo nessun dubbio per il Ct gallese mentre in avanti rimane vivo il ballottaggio tra Vokes e Robson-Kanu per chi sarà il compagno di Bale in attacco, con il primo leggermente favorito.

QUI BELGIO. Problemi in difesa per Wilmots: Vermaelen è squalificato mentre Vertonghen si è procurato una distorsione della caviglia con l’interessamento dei legamenti e per lui l’Europeo è finito. Denayer farà coppia con Alderweireld mentre sulle fasce ci saranno Meunier e l’esordiente Jordan Lukaku. Ballottaggio sulla trequarti tra Mertens e Ferreira-Carrasco.

Le probabili formazioni:

Galles (3-5-2): Hennessey; Gunter, Chester, A.Williams, B.Davies, N.Taylor; Allen, Ledley, Ramsey; Bale, Vokes. Allenatore: Chris Coleman

Belgio (4-2-3-1): Courtois; Meunier, Alderweireld, Denayer, J.Lukaku; Witsel, Nainggolan; Mertens, De Bruyne, Hazard; R.Lukaku. Allenatore: Marc Wilmots

Arbitro: Sig. Damir Skomina  (SLO)

Leave a Reply