Ungheria-Belgio, formazioni ufficiali e radiocronaca

By 26 giugno 2016 Calcio No Comments
Belgio

Ungheria-Belgio è la sesta sfida degli ottavi di finale di Euro 2016. La nazionale ungherese si è classificata al primo posto nel girone F con 5 punti, mentre il Belgio, con 6 punti, si è classificato al secondo posto nel girone E, dietro la nazionale italiana. Un accoppiamento sicuramente non fortunato per l’Ungheria, che parte sfavorita, ma ai gironi ha dimostrato che può sovvertire ogni pronostico grazie alla tenacia dei suoi calciatori. Il Belgio, invece, punta sull’individualità dei singoli: da Lukaku a Hazard, fino a De Bruyne, Witsel, Carrasco e Fellaini, tutti pezzi da quaranta. L’arbitro della partita sarà il serbo Mazic.

I precedenti tra Ungheria e Belgio sono ben dodici: la nazionale belga ha vinto sei delle ultime otto gare ed è andata sempre in gol nelle ultime dieci partite. L’ultima vittoria dell’Ungheria risale al Novembre del 1958, quando in amichevole si impose sul Belgio per 3-1. L’Ungheria, insieme al Galles, ha il miglior attacco della fase a gironi con sei gol. Kiraly è il calciatore più anziano a disputare una fase finale di un Europeo, mentre Gera è il calciatore più anziano a segnare in una fase finale di un Europeo.

Queste le formazioni ufficiali:

UNGHERIA: Kiraly, Lang, Juhasz, Guzmics, Kadar, Gera, Lovrencsics, Kleinheisler, Nagy, Dzsudzslk, Szalai.

BELGIO: Courtois, Meunier, Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen, Witsel, Nainggolan, De Bruyne, Mertens, Hazard, R. Lukaku.

Leave a Reply