Italia-Svezia, formazione ufficiale e radiocronaca

italia

Dopo il bel successo contro il Belgio, l’Italia di Conte vuole confermarsi e contro la Svezia (ore 15,00 a Tolosa) servono i tre punti per avvicinarsi alla conquista degli ottavi di finale. Lunedì scorso gli azzurri hanno vinto grazie alla prestazione granitica della difesa (Bonucci su tutti) e alle reti di Giaccherini e Pellè. Gli scandinavi, invece, hanno pareggiato in rimonta contro l’Irlanda. L’Italia affronta per la terza volta la Svezia nella fase finale di un Europeo. La gara più famosa di tutte rimane quella del 2004: pari con lo splendido gol di tacco di un giovane Ibrahimovic che anche oggi sarà alla guida dell’attacco. L’altro match tra Italia e Svezia risale all’edizione del 2000: 2-1 per gli azzurri. In totale sono 14 i precedenti: 5 vittorie dell’Italia, 2 pareggi e 7 vittoria della Svezia. 13 reti per gli italiani, 19 per gli svedesi. Gli azzurri hanno vinto le ultime tre gare giocate (un impegno ufficiale e due amichevoli), mentre gli svedesi hanno conquistato solo una vittoria nelle ultime cinque gare giocate (tra amichevoli e impegni ufficiali). L’Italia ha sempre subito gol nelle ultime sei sfide contro la Svezia, tuttavia gli scandinavi non sono mai riusciti a segnare più di un solo gol nelle ultime otto partite contro gli azzurri. Pocciola curiosità: l’Italia non ha mai segnato più di due gol in una partita della fase finale degli Europei (in 34 gare totali). Se escludiamo le amichevoli, l’Italia è imbattuta nelle 11 partite giocate nell’era Conte (8 vittorie, 3 pareggi) – l’ultima sconfitta azzurra è quella contro l’Uruguay nel mondiale brasiliano e hanno perso solo due delle 22 partite giocate finora nella fase a gironi degli Europei (11 vittorie e 9 pareggi). Dirigerà il match Viktor Kassai. Il fischietto ungherese, che ha arbitrato la finale di Champions League del 2011 tra Barcellona e Manchester United e che in questo Europeo ha diretto la gara di apertura tra Francia e Romania, avra’ come assistenti i connazionali Gyorgy Ring e Vencel Toth, mentre Tamas Bognar e Adam Farkas (Hun) saranno gli arbitri addizionali con il francese Clement Turpin come quarto ufficiale di gara.

FORMAZIONI UFFICIALI ITALIA-SVEZIA

ITALIA (3-5-2) - Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Parolo, De Rossi, Giaccherini, Florenzi; Eder, Pellè. All. Conte.

SVEZIA (4-4-2) - Isaksson; Augustinsson, Granqvist, Lindelof, Olsson; Larsson, Kallstrom, Ekdal, Forsberg; Guidetti, Ibrahimovic. All. Hamren.

RADIOCRONACA

Leave a Reply