#SerieB – Novara, Lanzafame giura amore eterno: “Qui per 10 anni”

F1P90781

Davide Lanzafame, centrocampista offensivo del Novara, ha parlato ai microfoni di Sportitalia della sua squadra e del futuro: “Credo che il Pescara fosse la squadra più tecnica e forte e merita la Serie A. Contro di loro abbiamo sbagliato la gara d’andata perché ribaltare il 2-0 fuori casa era difficile. Ci abbiamo provato, ma non ci siamo riusciti. A Novara sto benissimo, c’è una società seria che permette di fare questo mestiere con tranquillità e senza alcuna esasperazione. Questo mi piace molto, fosse per me resterei qui 10 anni (ride NdR). Vogliamo ripeterci e centrare nuovamente i play-off perché sia noi che la dirigenza siamo ambiziosi e ci teniamo a fare bene. – continua Lanzafame – Un po’ di rammarico per quanto ho raccolto finora c’è, mi sono un po’ perso e ho avuto qualche incidente di percorso, ma c’è ancora tempo per rifarmi. Mi piace guardare al futuro con ottimismo e positività. Lapadula? Per me è un giocatore di categoria superiore, ha fame e non si accontenta e quindi è giusto che vada in una grande. Poi mi hanno impressionato Faragò, un giocatore forte e con tantissima voglia di migliorarsi sempre e questo fa la differenza“.

Leave a Reply