#Ligue1 – PSG, Aurier discolpato da un testimone?

Serge-Aurier

Il bad boy del PSG potrebbe in realtà non essere così cattivo. Serge Aurier, rinviato a giudizio il prossimo 26 settembre con l’accusa di aggressione a pubblico ufficiale, avrebbe infatti trovato un testimone oculare in grado di favorirlo. Lo rivela l’Equipe. Il 23enne terzino era stato arrestato il 30 maggio scorso fuori da un locale, dopo aver insultato e (si dice) colpito con un pugno un agente di polizia. Arriva quindi una buona notizia per il PSG, sebbene non in grado di sminuire l’imbarazzo per la vicenda.

Leave a Reply