#Liga – Barcellona, ancora guai per Neymar: accusato di frode fiscale

neymar-barcelona-2013-hd-wallpapers-jpg

Una delle coppie calcistiche più belle del calcio sarà unita anche… in tribunale. Dopo Lionel Messi, anche Neymar finisce infatti nel mirino del fisco. Stamane la Procura di Madrid ha chiesto l’incriminazione dell’asso brasiliano e di suo padre per una presunta frode relativa al trasferimento dal Santos al Barcellona. I due avrebbero in particolare occultato parte della percentuale spettante al fondo d’investimento DIS sull’ammontare del costo di cartellino. Già il Barcellona era stato incriminato per aver mentito sulla cifra versata per acquistare Neymar: dichiarati 57 milioni di euro, effettivi però quasi 100. Altri guai insomma per il giocatore brasiliano, che già in patria deve rispondere di accuse di evasione fiscale.

Leave a Reply