#Nazionali – Italia, Zaza: “Dovremmo essere macchine da guerra. Anche noi abbiamo qualità”

Simone-Zaza

A pochi giorni dall’inizio di Euro 2016, ha parlato Simone Zaza. Ecco le parole dell’attaccante della Juventus e della Nazionale: “E’ chiaro che attualmente non ci sono nella nazionale italiana i grandi talenti di una volta, non dobbiamo girarci intorno. Se pensiamo solamente al reparto offensivo avevamo a disposizione giocatori, non come noi che non siamo ancora affermati, ma di caratura internazionale. Noi in avanti dobbiamo ancora sbocciare, motivo per il quale non è necessario fare dei paragoni”.

Zaza ha poi continuato: “Ad Euro 2016 dovremo per forza essere una macchina da guerra, anchè perchè le qualità ce le abbiamo pure noi. Guardiamo avanti, mettiamoci i paraocchi, anche noi abbiamo giocatori in grado di poter risolvere la partita con una giocata”. Infine confessa di aver temuto di non fare parte della spedizione: “Devo essere sincero, per molto tempo ho pensato di essere in dubbio per questo Europeo. Il Ct mi ha però dato fiducia e spero tanto di poterlo ripagare. Pellè? Siamo prime due punte, ma con caratteristiche diverse. Penso che nel reparto d’attacco siamo compatibili, tutti possono giocare con tutti. Non dovremo avere ansia, credo che se saremo uniti faremo un bell’Europeo”.

Leave a Reply