#PremierLeague – Ancelotti, “gufata” a Guardiola: “Tranquillo, un giorno anche tu sarai esonerato”

Guardiola

Non c’è alcun allenatore che nella sua carriera non sia stato esonerato. È capitato a Ferguson, Lippi, Capello, Mourinho, Benitez. L’unico a cui non sia ancora capitato è Pep Guardiola, ma lui è ancora molto giovane. Ha ancora molto tempo davanti. E un giorno si unirà al nostro club, quello degli Esonerati“: così Carlo Ancelotti “rassicura” il prossimo tecnico del Manchester City su quello che potrebbe essere il suo futuro professionale. Il tecnico ex-Milan e Real Madrid, erede proprio di Pep al Bayern Monaco, ricorda anche le sue esperienze personali: “Al Chelsea ho vinto il double. Esonerato. Al Real Madrid ho vinto la Decima (Champions League, n.d.s.). Esonerato lo stesso. Mi fanno i complimenti perché sono sempre calmo. Poi mi esonerano e mi dicono: ‘Sei troppo calmo

 

Leave a Reply