#SerieB – Avellino, Chiosa: “Salvezza quasi certa ma occhio al Como”

Massimo Chiosa

In conferenza stampa il difensore dell’Avellino, Massimo Chiosa, ha parlato dal Partenio del momento sereno in casa Avellino, dopo la paura del mese di aprile e del coinvolgimento dei lupi nella bagarre salvezza.

Chiosa ha affermato che ormai l’Avellino è quasi salvo ma che non dovrà sottovalutare le avversarie, a partire dal Como sabato, anche se i lariai sono già matematicamente in Lega Pro.

Ecco le sue parole: “Finalmente si respira aria serena al Partenio, dopo che eravamo stati coinvolti nella bagarre salvezza, ma sapevamo che la squadra ha un organico superiore per competere per la salvezza. Potevamo fare meglio e giocarci i playoff ma è andata male e nel girone di ritorno qualche infortunio di troppo e problemi vari ci hanno frenati, rischiando di farci inghiottire dalle squadre in zona retrocessione. Col ritorno di Tesser abbiamo ottenuto 4 punti in 2 trasferte contro 2 dirette rivali per la salvezza e ora siamo quasi fuori pericolo. la matematica ancora non ci vede salvi ma possiamo essere abbastanza sereni e provare a fare quei punti necessari sabato con il Como. I lariani sono già in Lega Pro ma di certo non verranno al Partenio a fare regali o scampagnate. Ci sono molti giovani giocatori che vorranno mettersi in luce e quindi saranno determinati a far bene. Sta a noi scendere in campo determinati e sicuri delle nostre forze e chiudere aritmeticamente la questione salvezza”.

Leave a Reply