#SerieB – Pescara, Caprari: “Oddo e Zeman importanti per la mia crescita. Voglio la Serie A”

Pescara - Perugia

Ha molti segreti il Pescara di Massimo Oddo, squadra ad oggi in corsa per un posto play-off che le consentirebbe di giocarsi l’accesso alla massima serie. Uno degli elementi più decisivi della formazione abruzzese è sicuramente un’intervista Gianluca Caprari, giovane attaccante proveniente dalle giovanili della Roma ma ormai da anni tra le fila del Pescara. Sotto la guida di mister Oddo Caprari sembra essere esploso definitivamente, mettendo a segno nella stagione corrente ben undici goal e nove assist. E’ così proprio Caprari a parlare del proprio momento positivo e dei propri obiettivi futuri, raccontandosi in un’intervista rilasciata a B Magazine:  “Mi fa molto piacere aver giocato già più di 100 gare col Pescara, anche se non ci avevo mai pensato. Questa maglia è stata indossata da grandi campioni e per me è un orgoglio poterla vestire. Oddo mi ha fatto sentire subito importante, sono riuscito a cresce anche sotto l’aspetto della leadership e ora mi sento un punto di riferimento nonostante sia ancora giovane. Un’altra persona importante per me è stato Zeman che mi ha fatto capire subito cosa significasse lavorare duramente e poi lui è un maestro per ogni attaccante. Lapadula? È come se giocassimo insieme da anni, siamo riusciti a capirci e completarci in poco tempo. – conclude Caprari parlando della Serie A - Ogni giocatore sogna di poterci giocare. Io l’ho appena accarezzata e so che per tornarci devo lavorare duramente. Ma i miei obiettivi sono tanti e ambiziosi e voglio raggiungerli con sacrificio e lavoro quotidiano”.

Leave a Reply