#Ligue1 – PSG, Cavani parla del suo futuro: “Non dipende da me”

France Soccer Champions League

Il giro degli allenatori che coinvolgerà il calcio europeo durante la prossima stagione, potrebbe portare ad una vera e propria rivoluzione per quanto riguarda il reparto offensivo delle migliori squadre d’europa, a cominciare da Ibrahimovic, Aubameyang, Lewandowski per poi finire su Cavani. Proprio il centravanti uruguyano del PSG è al centro di diverse voci che lo vedrebbero vestire la maglia di Chelsea, Manchester United o addirittura della Juventus e a proposito di questo ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni al quotidiano spagnolo Marca: “Negli ultimi tempi si parla molto di me in chiave mercato e per certi aspetti questa è una cosa positiva, visto che ci sono vari club che mi seguono. Dall’altra però è negativa, perché sembra che io non sia felice a Parigi. Ho ancora un contratto di due anni con il PSG, la mia volontà è quella di rispettarlo, ma nel calcio non si sa mai. Molte cose non dipendono da me, dipenderà da come finiremo l’anno e dalle idee del club. Non so ancora quale sarà il mio futuro, ci sono molte cose che la gente non sa”. L’ex bomber del Napoli si dice pronto a rispettare il contratto con il club francese, ma poi dichiara successivamente di non essere sicuro della permanenza a Parigi, il ché fa intendere che il suo futuro prossimo sarà probabilmente lontano dalla capitale francese.

Leave a Reply