#SerieB – Crotone, Juric: “Ci siamo avvicinati molto alla Serie A”

ivan-juric-crotone

La vittoria per 1-0 contro il Lanciano porta il Crotone ad un passo dalla Serie A, alla fine della sfida l’allenatore dei calabresi ha rilasciato queste dichiarazioni a Studio97: “Nei primi trenta minuti la mia squadra mi è piaciuta molto, ha giocato come doveva fare, ci è mancato l’ultimo passaggio, poi dopo secondo me è subentrato troppo nervosismo. Magari ho sbagliato anche io a caricare un po’ troppo l’importanza della partita stessa, dopo il gol segnato abbiamo cercato solo di difendere anche se non abbiamo rischiato niente. Quando senti che il traguardo è vicino magari tendi a non rischiare niente, ma puoi anche non giocare bene, e questo è successo. Comunque era importante fare tre punti. Se ci sentiamo con un piede in Serie A? Ci siamo avvicinati molto, ma non siamo solo noi a giocare: molto dipende dai risultati delle altre squadre. Abbiamo ottenuto ciò che speravo. Lunedì c’è Bari-Cesena, magari una delle due rallenta, o rallenteranno tutte e due”.

L’allenatore ha anche criticato il pubblico di casa: “Non mi è piaciuto nel primo tempo l’atteggiamento del pubblico, io so che i giocatori hanno bisogno di sostegno assoluto anche quando sbagliano, hanno corso sempre come matti senza mai tirare la gamba indietro, hanno commesso degli errori anche oggi, però il mugugno mi dà fastidio”.

Leave a Reply