#SerieB – Vicenza, Pelizzoli: “Ho accettato subito il Vicenza”

.

Ivan Pelizzoli si è presentato alla stampa e al tifo di Vicenza: “Non ci speravo più di trovare una squadra per l’attuale stagione, appena è arrivata la chiamata del Vicenza ho deciso di accettare. Ho fatto le visite mediche e superate abbiamo stilato il contratto. Sono arrivato per portare la mia esperienza a tutto lo spogliatoio. Le scelte spettano poi al mister, lavorerò al massimo per farmi trovare pronto se ci sarà la necessità. Del gruppo conosco Ligi, abbiamo giocato insieme lo scorso anno alla Virtus Entella. Mi sono sempre allenato negli ultimi dieci mesi con una squadra di serie D a Bergamo, la Grumellese Calcio. Mi manca solo la partita. Nella mia carriera ho solo il rimpianto di essere andato a giocare a Mosca. In quel momento alla Reggina stavo bene ma il Presidente Foti doveva vendere qualcuno, io avevo mercato e ho accettato. Con il senno di poi non sarei mai andato visto che non sono riuscito a rientrare successivamente nel giro giusto. Sotto il profilo umano si è trattata di una esperienza fantastica, professionalmente meno perché il livello del campionato è piuttosto basso. Ho molta voglia di rimettermi in discussione. Quello che conta ora è rimanere sereni e concentrati e fare una buona prestazione sabato. La mia idea è salvarmi con il Vicenza, del futuro parleremo più avanti eventualmente. Non riesco a darmi delle risposte circa il campionato condotto dal Vicenza. Per farlo bisogna essere dentro, personalmente ho visto un buon gruppo“.

L’esperto portiere dovrà cercare di caricarsi sulle spalle una squadra che cercherà di evitare di incappare nei play-out.

Leave a Reply