#Goal&Cash – United, Mourinho sarà l’allenatore più pagato della storia

Mourinho

Il triennale proposto dallo United a Mourinho è, secondo il Sun, di circa 75 milioni di euro (60 milioni di sterline): questa cifra, se confermata, permetterebbe allo Special One di diventare l’allenatore più pagato della storia, con 25 milioni di euro a stagione.

L’accordo sembrerebbe da mettere ancora nero su bianco, ma per ora le promesse verbali tra la dirigenza dei Red Devils e Mourinho stanno portando ad una svolta enorme, se non altro a livello economico.

Già tanti i nomi accostati alla squadra di Manchester, che in stagione vedrà sull’altra sponda Guardiola, pagato “solamente” 19 milioni di dollari annualmente: sul mercato si cercherà di portare Ibrahimovic.

Nel giro di qualche anno i prezzi per l’ingaggio dei top manager sono schizzati alle stelle, sembravano una cifra irraggiungibile i quasi 14 milioni per Ancelotti al PSG.

La moda degli ingaggi super per i tecnici sembra essere arrivata da Oriente, in cui si spendevano tranquillamente 10 milioni di Euro per tenere Lippi sulla panchina del Guangzhou.

Staremo a vedere alla ratifica dell’accordo quali saranno le cifre, il calciomercato in questi mesi tra i 75 milioni annuali proposti dalla Cina a Ibra e Mourinho sembra non avere più limiti.

Leave a Reply