#SerieB – Ascoli, Mangia: “Bisogna dimostrare di avere qualcosa in più”

US Citta di Palermo Trainig Session

Devis Mangia ha parlato in conferenza stampa prima della partita di oggi contro il Vicenza, il tecnico ex Palermo non ha dimenticato di sottolineare l’importanza della partita ai fini della classifica: “A soddisfarmi della partita di Vercelli è stato il risultato perché riuscire ad ottenere un punto su un campo difficile come il Piola non era affatto facile; non sono invece soddisfatto della gestione del primo tempo perché, dopo il vantaggio immediato, dovevamo essere bravi a spezzare il ritmo del gioco. Nel secondo tempo abbiamo rischiato poco o nulla e, anche dopo l’inferiorità numerica, l’unico pericolo lo abbiamo corso su un colpo di testa di Mustacchio. Sono sicuro che se non fossimo rimasti in dieci uomini la gara avrebbe preso una piega diversa anche perché la Pro Vercelli è calata tanto nella ripresa. Per quanto riguarda il match col Vicenza, dico che la gara di domani è “la partita”, dobbiamo esserne consapevoli e dobbiamo tradurre sul campo questa idea a prescindere da chi giocherà. Sarà importante andare in campo per vincere la gara, poi può accadere di tutto, ma la mentalità deve essere questa. E poi dovremo essere bravi a interpretare i momenti della partita. Col Vicenza abbiamo in comune l’intenzione di fare punti, è una squadra che ha giocatori offensivi di qualità, ma noi dobbiamo dimostrare di avere qualcosa in più per portare a casa la partita. I tifosi? Ci fa molto piacere se domani ci sarà una coreografia particolare, sarà ancora più bello. ma ci hanno abituati al sostegno e la curva ci dà sempre una grande spinta; tutti insieme dobbiamo andare verso la stessa direzione”.

L’Ascoli deve allonatanare definitivamente la sua presenza da una posizione di classifica non troppo tranquilla.

Leave a Reply