#SerieB – Trapani, Cosmi: “Vogliamo i Play-Off”

Cosmi serse

La Serie B non si ferma, nonostante la sosta delle nazionali. Giornata di conferenze stampa in casa Trapani, alla vigilia della sfida in trasferta contro lo Spezia. I siciliani, attualmente al decimo posto, credono ancora di poter raggiungere i Play Off. Parola di Serse Cosmi: “Sarà un banco di prova attendibile, così come lo era la partita col Livorno. Normalmente noi ci prepariamo alla prova della verità, serviranno qualità diverse. Ci vuole personalità, capacità di giocare la partita. Qualità da squadra matura. Rispetto a diverse società che hanno investito tanto sull’obiettivo promozione, sarebbe davvero una sorpresa. La differenza la farà la rabbia, la voglia di entrare nella zona playoff. Tutte dicono di volerci entrare, ma serve la consapevolezza e la determinazione giusta“. L’avversario è, tuttavia, ostico, nonostante il risultato positivo dell’andata: “Il 5-1 dell’andata? Noi venivamo da quattro sconfitte consecutive, c’avrei messo la firma su una vittoria per 1-0 su autogol. Vivevamo entrambe un momento difficile, domani scenderanno in campo due squadre totalmente diverse. Anche l’allenatore, per loro, era diverso. E aveva dimostrato di poter stare benissimo nel nostro campionato. Di Carlo invece ha messo a disposizione tutta la sua esperienza, che lo ha visto allenare anche in Serie A. Inoltre hanno giocatori importanti per la Serie B. Piccolo è uno di quelli che ha cambiato il volto di questa squadra. Come tutte le squadre in lotta per i playoff, lo Spezia avrà voglia di fare risultato pieno contro di noi. Com’è normale che sia“. Infine qualche dubbio di formazione e di modulo: “Il 3-5-2 nasce da un fatto tattico, ma anche di “carestia”. Nel momento in cui ho riavuto la rosa al completo, mi sono ritrovato con la possibilità di schierare sia questo modulo che il 4-3-1-2. Mi auguro che i giocatori abbiano l’intelligenza di capire che in queste partite non c’è tempo per soffermarsi sulle questioni personali

Leave a Reply