Roma, Borini: “Sbagliai a lasciare i giallorossi per il Liverpool”

Borini

Fabio Borini è stato intervistato da GianlucaDiMarzio.com. L’attaccante italiano ha parlato della sua situazione e dei suoi obbiettivi:  “Voglio la salvezza col Sunderland e l’Europeo con la Nazionale. Darò tutto me stesso per conquistare la maglia azzurra: è una promessa. Devo sfruttare a mio favore la poca costanza che stanno avendo in questa stagione gli attaccanti italiani. D’altronde, non ci sono più i Del Piero, Totti, Vieri e Inzaghi di una volta. Quindi, ciò dà più possibilità a tutti e sono certo di essere nel giro della Nazionale, perché mi arriva sempre la lettera di pre-convocazione. Qualcosa vorrà dire” .
Successivamente, Borini è tornato sulla decisione presa nell’estate 2012 di lasciare la Roma per approdare al Liverpool: “Mi ha condizionato molto in negativo. Non è stata la scelta giusta e mi aspettavo più considerazione da Rodgers. Ma di tornare in Inghilterra, quello no, non me ne sono mai pentito. Ora sto facendo bene, ho ritrovato il gol e mi sento in forma. Poi questo è il campionato che fa per me per come è vissuto, con meno violenza, più spensieratezza e grande intensità. Lavoro tranquillo mentalmente”.

Leave a Reply