#Euro2016 – UEFA, sì alla Goal Line Technology

1444821034550_euro-2016

La UEFA si apre alla tecnologia. Non stiamo parlando della moviola in campo, da molti auspicata ma difficile da raggiungere in tempi brevi, ma qualcosa si muove. Arriva infatti l’assenso all’utilizzo della Goal Line Technology agli Europei 2016 e, a partire dalla prossima stagione, in Champions League. Il sistema, già impiegato dalla FIFA durante i Mondiali 2014, è già in uso in diversi campionati europei compreso quello italiano: basti pensare all’assegnazione del goal di Pepe durante Chievo Verona-Roma, impossbile senza l’utilizzo della tecnologia in quanto invisibile ad occhio nudo. Non è tuttavia ancora stato deciso il provider del servizio. Si spera dunque che casi come quelli di Inghilterra-Germania durante Sud Africa 2010 (senza scomodare l’ancora più illustre precedente, la finale del mondiale del 1966 tra le stesse squadre) siano solo un lontano ricordo.

La spinosa questione dell’elezione del nuovo presidente UEFA si è invece conclusa con un nulla di fatto: l’Esecutivo ha deciso infatti che non saranno indette nuove elezioni fino a quando gli organismi della giustizia sportiva non avranno preso una decisione sulla sospensione dell’attuale presidente Michel Platini.

Leave a Reply