Home Calcio Caso Sarri-Mancini, tra ipocrisie e superficialità