#SerieB – Trapani, a soli 27 anni lascia il calcio Felipe Sodinha

sodinha

E’ arrivata nella giornata di ieri la risoluzione del contratto che legava il brasiliano Sodinha al Trapani. Una storia d’amore durata soltanto tre partite e interrotta dai lunghi problemi al ginocchio che hanno convinto l’ex Brescia a lasciare il calcio giocato a soli 27 anni. Un ritiro prematuro per un calciatore che è riuscito nel tempo ad affermarsi in Serie B per le sue grandi qualità nonostante un fisico discutibile con troppi chili in più. Si chiude così l’avventura nel mondo del calcio di Sodinha, i problemi fisici hanno avuto la meglio sul talento.

Il brasiliano ha voluto lasciare a tutti un messaggio sul proprio profilo di Facebook dopo la difficile e dolorosa decisione:

12512022_1663507020605384_1017721497_n

Leave a Reply