Gazzetta Tv è un flop: rischia la chiusura

CONFERENZA STAMPA GAZZETTA TV

Il canale della Gazzetta dello Sport, nonostante il buon inizio e la trasmissione della Coppa America, oggi si ritrova con un auditel bassissimo (nemmeno lo 0,2%) e i vertici del gruppo stanno seriamente pensando di chiudere il canale nonostante l’investimento iniziale piuttosto esiguo (10 milioni di euro circa).

La notizia rimbalza da ItaliaOggi, anche se dati alla mano una riorganizzazione del canale era piuttosto prevedibile. Lo share nel giro dei mesi è crollato, da uno 0,40% medio nelle 24 ore durante la Coppa America, a uno 0,2% medio dell’ultimo mese.

Non sono state riconfermate molte trasmissioni di alcune personalità importanti: Gene Gnocchi, Enrico Bertolino, Paolo Condò è andato a Sky; ora si sta cercando di puntare su Giuseppe Cruciani.

Anche se il talk show sportivo sembra non essere un format funzionante per la televisione della rosea. La situazione forse precipiterà nei prossimi mesi, ma per salvare l’investimento c’è sicuramente bisogno di una riorganizzazione.

Leave a Reply