#PremierLeague – Leicester, Ranieri: “Il presidente ci ha chiesto la salvezza”

ranieri

Raggiunto dai microfoni di Sky Sport, Claudio Ranieri, l’allenatore del Leicester e considerato uomo copertina in questo momento in Inghilterra per le sue incredibili vittorie, parla dell’obiettivo finale dei suoi e del suo passato: “Il Chelsea per me ha rappresentato un grande momento, quattro anni splendidi. Sono un loro tifoso ma quando li affronto voglio batterli per prendere tre punti. Mourinho? Non vivo per le rivincite, sono contento per i ragazzi e sono orgoglioso di vedere mettere in pratica le cose che facciamo in allenamento. Il presidente ci ha chiesto la salvezza, una volta raggiunti i 40 punti guarderemo avanti. Adesso affronteremo l’Everton, una grande squadra che sta attraversando un buon momento. Faremo la nostra partita. Mi fa piacere essere al centro dell’attenzione, è un bel momento“.

Ranieri sta facendo vivere ai propri tifosi un sogno ad occhi aperti, infatti, il suo Leicester si trova primo in classifica a 35 punti, avendo collezionato, in 16 match giocati, 10 vittorie, 5 pareggi ed una sola sconfitta.

Leave a Reply