#CoppaItalia – Milan, le dichiarazioni di Mihajlovic dopo la vittoria contro il Crotone

Soccer: Serie A; Fiorentina-Milan

Sinisa Mihajlovic è riuscito a raggiungere gli ottavi di Coppa Italia solo ai supplementari, ma si ritiene soddisfatto di aver raggiunto l’obbiettivo: “Non pensavamo di arrivare ai supplementari, ma sapevamo che sarebbe stato difficile. Non ho mai avuto paura di non passare, l’ho detto anche ai ragazzi. Quando abbiamo messo in campo i giocatori di qualità hanno fatto la differenza. Bonaventura e Montolivo non convocati? Pensavo non c’è ne fosse bisogno, ma alla fine meglio aver deciso di convocarli oggi… E’ un mese importante, abbiamo tutte partite alla nostra portata. In Italia non ci sono gare facili, La Coppa Italia? E’ un nostro obiettivo visto che non disputiamo competizioni europee”.

Il Milan è andato in campo com molte riserve, ma molte hanno deluso: “Tutti si allenano e meritano un’occasione: sennò quando li faccio giocare? Abbiamo 13-14 giocatori e gli altri 11 li mandiamo via? Non volevo giocare la partita con due soli attaccanti, speriamo prima di Natale di recuperare anche Balotelli così da giocare continuamente con due punte col 4-4-2″.

Leave a Reply