#PremierLeague – Chelsea, si lavora per il nuovo Stamford Bridge

Roman-Abramovich

Tempo di cambiamento in casa Chelsea, con imminenti novità riguardanti il futuro dello Stamford Bridge. Da tempo la società londinese vuole infatti rinnovare l’attuale Stamford Bridge, e nelle giornata di oggi è stata presentata la richiesta alla municipalità di Hammersmith e Fulham per l’ingrandimento dello stadio. L’idea sarebbe quella di portare l’attuale impianto ad una capienza di 60.000 posti, contro gli attuali 41.600 garantiti ad oggi agli spettatori. Un’opera dal costo stimato di 500 milioni di euro, finanziata dal patron dei Blues Roman Abrahamovic. L’iniziativa prevederebbe un accesso diretto all’impianto tramite la metropolitana, che comporterebbe la demolizione di una parte dello stadio attuale. Il progetto vedrebbe la fine nel 2020, un’idea ambiziosa che punta a lanciare con continuità il Chelsea tra i top club europei.

Leave a Reply