#SerieB, tra Ascoli e Trapani vince la noia: 0-0 al Del Duca

AscoliTrapani

Finisce 0-0 il posticipo della 15esima giornata si Serie B tra Ascoli e Trapani, in un match praticamente privo di emozioni. Un punto che serve poco all’Ascoli che resta al penultimo posto della classifca mentre Trapani scavalca Vicenza e Pro Vercelli e si porto all’11esima piazza.

La cronaca

Gara noiosa ed equilibrata, bisogna aspettare 33′ minuti per vedere il primo tiro del match che è un colpo di testa di Cacia su cross di Bellomo. Al 41′ ancora un colpo di testa di Cacia, stavolta su un cross di Grassi, Nicolas blocca senza difficoltà. Al 41′ arriva il primo tiro dei siciliani: incornata di Scognamiglio che Sverdkauskas intercetta agevolmente.

Nella ripresa Cacia colpisce il palo ancora con un colpo di testa. Al 70′ la grande chance per il Trapani: traversone di Eramo sfiorato da Montalto, la palla finisce sui piedi di Nadarevic che, dal limite dell’area piccola, sfiora il palo in diagonale. La partita non si schioda dallo 0-0. Prossimo turno a Bari per i marchigiani, mentre i siciliani ospiteranno l’Avellino.

Il tabellino

Ascoli (4-5-1): Svedkauskas; Almici, Milanovic, Mengoni, Antonini (27′ Cinaglia); Pecorini (70′ Petagna), Giorgi (88′ Frediani), Grassi, Addae, Bellomo; Cacia. A disposizione: Ragni, Del Fabro, Jankto, Berrettoni, Perez, Caturano. Allenatore: Mangia.

Trapani (5-3-2): Nicolas; Fazio, Perticone, Pagliarulo, Scognamiglio, Eramo; Rizzato, Scozzarella, Coronado (88′ Raffaello); Citro (54′ Nadarevic), Montalto (81′ Sparacello). A disposizione: Fulignati, Daì, Accardi, Cavagna, Sodinha, Terlizi. Allenatore: Serse Cosmi.  

Leave a Reply