#SerieB – Livorno, le parole di Mutti in conferenza stampa

Bortolo Mutti

Bortolo Mutti, neo tecnico del Livorno dopo l’esonero di Panucci, ha parlato nella sua prima conferenza stampa pre-partita, parlando innanzitutto dei prossimi avversari in campionato, il Novara: “Il Novara ha una struttura di gioco ben delineata, con Gonzalez dietro le punte ed una difesa molto solida”. Il discorso è poi ovviamente proseguito sull’impatto dell’ambiente livornese sul tecinco: “Mi sono trovato subito bene, c’è una bella struttura per gli allenamenti ed un ambiente adatto al lavoro. La piazza è molto importante, mi ricordo che quando venivamo a giocare qui all’Ardenza c’era un timore in più per il clima che si trovava. Sarebbe bello ritrovare quel calore, diamoci tutti una mano. Noi per primi dovremo aiutare ed invogliare la gente a sostenerci”

Troppo presto per stravolgere l’assetto tattico della squadra, Mutti ha cercato soprattutto di “Portare la sua esperienza spronando i ragazzi e dicendo che domani andremo incontro ad un avversario tra i più scomodi del campionato, ma abbiamo voglia di dare un segnale del nostro essere competitivi”.

Solo il campo potrà dire se il cambio in oanchina avrà avuto gli effetti desiderati dal presidente Spinelli.

Leave a Reply