#SerieB, Spezia-Pro Vercelli. Le probabili formazioni

gall_1425299705-spezia-pro-vercelli-20150302_133453

Primo posticipo di tutto rispetto, quello tra Spezia e Pro Vercelli valido per la seconda giornata del campionato di Serie B 2015/2016. Il liguri vogliono rimediare immediatamente dopo la bruciante e pirotecnica sconfitta subita a Bari, durante la prima giornata, mentre la Pro Vercelli vuole bissare il successo della prima giornata ai danni del Lanciano. Il tecnico croato Bieljca cambierà poco rispetto all’esordio in campionato, optando per il solito 4-2-3-1, diverso il discorso per il collega Scazzola che dovrà fare i conti con diverse assenze e riassettare la formazione vittoriosa la scorsa giornata.

Con il solito Chichizola tra i pali, al posto di Piccolo, in difesa il tecnico dei liguri ritrova Terzi che affiancherà Postigo per il ruolo di difensore centrale, mentre Martic e Migliore saranno i due esterni difensivi. In mediana, Juande e Brezovic comporranno lo schermo davanti alla difesa, a supporto del tridente di trequartisti formato da De las Cuevas, Catellani e Situm, con lo spagnolo in leggero vantaggio sul croato Kvrzic. Qualche dubbio sull’unica punta vista l’ottima forma di Nené che potrebbe scalzare il bomber di razza Calaiò.

Pesanti le assenze per Scazzola che dovrà fare a meno di Coly, Mustacchio, Rossi e Germano. Schierando un 4-3-3 votato all’attacco, Pigliacelli sarà il portiere titolare, con Berra, Bani, Legati e Scaglia a confermare la difesa della prima giornata. A centrocampo, Matute, Scavone comporranno il duo in mezzo al campo a supporto di Castiglia pronto a prendere le chiavi del gioco. In attacco, Marchi, Di Roberto e l’esuberante Gatto, avranno il compito di ripetere le prestazioni della prima giornata e di segnare più gol possibili.

L’arbitro della gara sarà il signor Cadussio, coadiuvato dagli assistenti Bindoni – Baccini e dal quarto uomo Giovani.

Leave a Reply